Sono sempre stato qui

e ho molti modi per fartelo credere

«Una foto è una foto, è una foto, è una foto e alla terza volta che lo ripeti penso che vuoi solo farmelo credere così che io ci giri intorno e intorno all’infinito o almeno quanto basta perché mi renda conto che una foto non è una foto, non è una foto, non è una foto e allora precisamente dimmi: che cosa sto guardando?»

Visita anche "Sono sempre stato qui 2.0", a cura di Invertebre

Pole Dance, 2020. Animazione digitale
Giorgio Barbetta e Sara Montrasio

Using Format